lunedì 15 ottobre 2012

EQUILIBRIUM

L'insicurezza è un tarlo che mi divora dall'interno.
Ogni volta che faccio uno schizzo che ho intenzione di finalizzare, lo invio ad amici e colleghi per avere dei riscontri.
Ho spedito il bozzetto preliminare del disegno in basso a colui che per questioni di privacy chiameremo RR.
Questa la mail di risposta:

"Sono combattuto.
Il disegno è bellissimo e ha una grazia che nessuno ti ascriverebbe.
La composizione, invece, non capisco se sia geniale o un disastro"

Caro RR, la seconda che hai detto.
A parte il fatto che la storia della grazia me la son legata al dito...
Il fatto è che quando disegno per me sola, me ne sbatto della composizione.
Accendo la cintiq e faccio un tot di scarabocchi.
Il 99% di questi finisce nel cestino dopo 15 minuti.
Poi, scatta un'affezione per quell' 1%, per quel sopravvissuto, e me lo porto dietro cercando di aggiustare le istintive vaccate.
E mi ci scervello.
E mi ci perdo.
E mando simpaticamente a fanculo quelle ore libere ritagliate dal lavoro che una persona mentalmente sana dedicherebbe ad altre attività.



                                                                           Dettagli









8 commenti:

LisAnna ha detto...

L'ultimo "dettaglio" me lo metto come sfondo Desktop! :) <3 Comunque è tutto bellissimo!!!

Skiribilla ha detto...

Ecco.
Non riesco a farmi domande su una illustrazione così.
Mi ci lascio avvolgere e basta.

TSUNAMI ha detto...

Annina, grazie!

Donna Skiri, onorata :)

AleLav ha detto...

è bello sapere che quella sensazione di insicurezza non passerà mai XD ma se porta a questo, ben venga!

Rosa la barbera ha detto...

Minkia(la finezza ci vuole sempre) Be è meravigliosa,senti a me sei un genio e dovresti fa piu roba tua, meraviglia d illustrazione!

TSUNAMI ha detto...

AleLav

No, agli altri passa...
La mia deve essere proprio cronica.
XD
Che poi forse più che insicurezza è ricerca di un confronto, di un punto di vista alternativo, di un occhio
diverso dal tuo (che diciamocelo, quando ti affezioni a un disegno diventi poco obiettivo).
Comunque aiuta sempre:)

Rosa, BEDDA LEI!
Seeeee, a me l'ispirazione me viene ogni morte de papa, e 'sti papi so' tutti troppo longevi...
Non ho tempo...
Aggia da lavura', se no come le riparo tutte le cose che mi si sfasciano quotidianamente a casa:(
Oggi per esempio è il turno dell'antennista.
Sky ci ha lasciati U_U

Paperplanes ha detto...

Essendo stata ad uno sketchcrawl di recente ed avendo affrontato faccia a faccia il risultato (mentale) di dieci anni (circa, anno più anno meno) SENZA disegnare...beh...OSI AVERE INSICUREZZE TU???

Ti frego l'immagine per il mio desktop poi vado ad accucciarmi in un angolo a compatirmi.

Isa

Mario Gaudio ha detto...

meraviglia! ma non so perchè tra le tre "inquadrature" quella che mi piace di più è l'ultimo dettaglio! in ogni caso penso si tratti di ineguagliabilità! non sei solo brava, per quello he vale, la mia opinione è che sei la migliore!