lunedì 6 ottobre 2008

BETTE

Non c'è niente da fare.
Ci sono delle mattine in cui ti svegli e ti rendi conto che il lavoro che fai non ti soddisfa più come una volta e realizzi che ne hai anche le palle piene di lavorare sotto padrone, su personaggi non tuoi.
E ti chiedi se sei ancora capace, dopo tanti anni passati a imitare lo stile degli altri, di creare qualcosa di tuo.
Sì perché dopo un pò il tuo segno, così riconoscibile agli occhi altrui, diventa asettico e impersonale ai tuoi.
Poi ti guardi intorno e vedi che c'è ancora gente capace di divertirsi e di entusiasmarsi.
E allora pensi che magari stai sbagliando qualcosina...
In questi casi è cosa buona e giusta prendersi un pò di tempo per se stessi, perché, come canta Gazzè,

L'intelligenza sta
nel comprendere appena in tempo
il ruolo preciso di un esistenza
le cose da gettare via
quelle importanti da valutare
per mettere a frutto le qualità
L'intelligenza sta
nel chiedersi sempre serenamente
se c'è la propria vita in allarme rosso
e non fare finta di ridere
con autoironia non mentire mai

L'intelligenza sta
nell'esser prudenti
quando cala una nebbia
sul rischio di cadere
troppo facile avere
la lucidità di quelli che
non sanno camminare

L'intelligenza sta
nel capire che la crisi interiore
è solo la fine del primo tempo
cinque secondi alla regia
pausa pranzo un minuto appena
chiuso per ferie o per inventario

L'intelligenza sta
nel cercare con estrema cura
possibili compagni d'avventura
e poter parlare di lei con autoironia
non mentire mai

L'intelligenza sta
nell'essere prudenti
quando cala una nebbia
sul rischio di cadere
troppo facile avere
la lucidità di quelli che
non sanno camminare

L'intelligenza sta
nel considerare il progresso
come un aiutino da "domenica in"
noi ce la caviamo con poco
la macchina del tempo
una buccia di banana

L'intelligenza sta
dove l'ipotesi ammette
l'urgenza di lei
dove c'è il bisogno reale
di mettersi a fare
un po' di autoironia

E allora metti momentaneamente in stand by le 3000 cose che hai sul tavolo da disegno e pensi a te soltanto e alle cose che ti sono piaciute ultimamente.
Bette Davis nei panni di Margo Channing.
Eva contro Eva.
Mi è piaciuto da morire.
Tanto quanto "Che fine ha fatto Baby Jane".
Lei è meravigliosa.
Non è una donna, è uno sguardo.
E cazzo, se una cosa mi piace, io, nel mio piccolo, mi sento di omaggiarla.
Senza foto.
Vediamo se la mia memoria funziona ancora.
Ed è venuto fuori lo schizzo che vedete in alto.
Magari non le somiglia, ma io la vedo così.
Per oggi fanculo ai modelli.



18 commenti:

Federico Bertolucci ha detto...

Bella e somigliante, non tanto per i lineamenti, ma davvero per lo sguardo. L'hai presa in pieno. BRAVA!

werther Dell'Edera ha detto...

OOOOH Come ti capisco! Il pantano nel quale ti sembra di ristagnare mi sa che sta nel lotto accanto al mio. Forse riusciamo pure a salutarci.
Comunque.
Prova a vederla in modo leggermente diverso. Pensa a quello che potresti fare in un'altra condizione (fuori dai contratti) e rendilo concreto. Sono ragionevolmente convinto che se la Melaranci si presentasse con un volume tutto suo difficilmente troverebbe un editore non disposto a pubblicarlo!
E comunque very bbeautifull (da leggere come è scritto) la Bette del disegno.

AQ FERRARI ha detto...

mi verrebbe da dire qualcosa, ma sto zitto e rileggo. un po' incredulo. e riguardo il disegno, bellissimo.

cRi ha detto...

E U R E K A!
Fanculo ai modelle Bè... ci ho un paio di mila ideuzze e insomma... io coloro... Fanculo anche la china va... disegni tu????

TSUNAMI ha detto...

@Fede
Ciau!
Sì, sono soddisfatta:)
Miracolo...

@werther
Caro, stamattina ti ho visto mentre stendevi i pedalini.
Con le mollette...^_^
Bravo, che se no ti cadono e ti si inzaccherano tutti di melma.
Sono convinta anch'io che un editore mi pubblicherebbe sai.
Di solito le mie minacce e i miei modi oltremodo cordiali funzionano.
E poi il caro vecchio lobo mozzato dall'orecchia di un parente funziona sempre.
;)

@Ale
La prossima è Marlene.:)

@Cri
Fanculo pure ai disegni.
Io lo penso e tu me lo colori telepaticamente.
Secondo me viene una figata...

Madblade ha detto...

Beh, vedo che almeno a lavorà per la grande D non hai perso la mano... un abbraccio
Giovanni.

Madblade ha detto...

Oh, che sbadato: sono quello con gli occhiali che hai inontrato ieri a Romics insieme a Lello e a Federico...

il decu ha detto...

EEEEH Come ti capisco!
(no è che avrei iniziato esattamente come Werther, ma poi mi sono accorto che Werther ha iniziato esattamente come avrei iniziato io...
ho barattato una vocale)

Ne discutevo qualche tempo fa con Elia Bonetti, un giovine promettentissimo, sul suo blog.
Era un post in cui illustrava dei carri armati: la chiacchierata è andata avanti per giorni... ma con ottimi frutti.

Si, cara Tsu, non dobbiamo dimenticare il motivo per cui abbiamo scelto, deciso, sentito, voluto, assecondato -a un certo punto della nostra vita- questa strada...
il vero motivo.
Quello che -a un certo punto della nostra vita- ci ha spinto a trasformare in segni quel quid che non saremmo stati in grado di tirare fuori altrimenti...

Il rischio è uno, chiaro e distinto: possiamo dimenticarci chi siamo...
a un certo punto della nostra vita.


P.S. Bette bavette slurp bella!

IL GABBRIO ha detto...

Stupenda la tua interpretazione!!!
Quanto alla premessa, i dubbi, la voglia di migliorarsi, il mettersi in gioco, volere di più da sé stessi, sono solo ottimi segni, assecondali a cuor sereno!

Sono stato troppo serio? Se vuoi la sparo una qualche cazzata... ; )

Claudia...lasciala stare!! ha detto...

ahahhaah!! mo te lamenti eh?!?!?! noooooooooo.......non te devi lamentà!!!! e io e te sappiamo il perchè!!! perciò zitta e lavora schiava!!!

Anonimo ha detto...

davvero stupenda ipnotizzante direi, bravissima
baci
Rosa

Kat - Katarzyna Pusciastova ha detto...

concordo con Rosa, ipnotizzante ^_^ vedi che non hai perso la mano? XD

[a] ha detto...

concordo con il giovane dolorante.

devitalizart ha detto...

appoggio Werther...eppoi io te l'ho già detto cosa voglio fare con te...e non mi riferisco agli atti vandalici ;)

il DAVE ha detto...

Che sei bravissima mi sa che te l'ho già detto,e se mi sbaglio...sappi che sei bravissima!!;)

Per il resto,ti dico che io sono ancora agli inizi(ma anche un pò prima)e quindi non so come ci si possa sentire,ma credo che si è sempre capaci di creare qualcosa di proprio,a patto di sentirsele,di avere forza mentale e spirito d'acciaio.
E se te non hai ste qualità mi offro volontario per farmi mozzare i lobi delle orecchie,giuro!

Alla prossima,Tsu!!!^^

TSUNAMI ha detto...

@madblade
Ti avevo già riconosciuto;)

@il decu
La tua introduzione è fantastica^_^
Hai epresso esattamente il mio pensiero.
Però ogni tanto mi pento di non aver fatto la veterinaria sa'!
Un giorno ne riparleremo a 4 occhi;)

@il gabbrio
Grazie caro...
Magari sono io ad essere stata troppo seria.
Non sono mica abituata...
Urgono cazzate!
Ne posterò a breve!^_^

@Claudia
SBACIUZZ BAVOSI!

@Kat e rosa
Grazie ad entrambe;)

@[a]
Eh, lo so che ora che ho imparato a fare la parentesi quadra al contrario potrò sempre contare su di te!

@devi
Prima gli atti vandalici poi il resto.
Dai che mi devo sfogare!!!!

@il dave
Ok.
Puoi scegliere:
Taglierino, coltellino svizzero o macete?
^_^


Baci a tutti;)

devitalizart ha detto...

quando vuoi sai dove trovarmi le spranghe e le bombolette le porto io tu porta i cappelli per non farci riconoscere...-.-' non i tuoi Eli dicevo i passamontagna XD

:*

Danilo ha detto...

Molto bella, complimenti. Traspaiono le emozioni che ti ha comunicato...